Consolidamento dei dati e modernizzazione della fornitura di servizi IT di T‑Systems

T‑Systems offre un'ampia gamma di servizi digitali in 20 Paesi. Il provider, che gestiva 45 data center in tutto il mondo, ha deciso di consolidare e modernizzare le proprie infrastrutture per semplificare le operazioni e soddisfare i nuovi requisiti di prestazioni, disponibilità e scalabilità.

Panoramica


Azienda T-Systems
Settore Service Provider
Prodotti utilizzati QFX5100
Regione EMEA
Immagine T-Systems
“L'automazione e l'orchestrazione erano requisiti fondamentali perché ci avrebbero permesso di fornire servizi ai clienti e di capitalizzare su nuove opportunità come il multicloud più velocemente”.
Thomas Wende Head of Data Center Network Engineering, T‑Systems

Scopri come T-Systems utilizza l'automazione per modernizzare e semplificare le operazioni dei data center. (13:15)

Sfida aziendale

Ampliare il portfolio di servizi digitali e far crescere la base di clienti richiedeva una certa scalabilità dei data center a livello di cloud. T‑Systems ha inoltre cercato di fornire servizi in modo più veloce e di alzare l'asticella nell'ambito della disponibilità e delle prestazioni di servizio. T-System ha adottato il networking definito da software (SDN) e un'architettura di switching per data center non bloccante di Juniper per raggiungere i propri obiettivi.